Loading…
Culinaria / 0 Comments / 471 View

Lasagna bianca con carciofi: la ricetta vegetariana

Gen 26 / 2017 12:35AM

È un ricco e gustoso primo piatto, perfetto anche da mangiare come piatto unico perché contiene verdura e pasta. Scopri come prepararlo al meglio!

La lasagna bianca con carciofi è un primo piatto succulento, ricco di sapore ma soprattutto vegetariano. Se si sta pensando di realizzare una pietanza che abbia come ingrediente principale i carciofi questa sarà la ricetta ideale per poter valorizzare al meglio questo ortaggio.

Il carciofo è un alimento molto amato nella cucina italiana ma possiede anche numerose proprietà benefiche: potassio, magnesio, fosforo, Vitamina A, C e D. È un ortaggio molto diffuso che viene raccolto da giugno fino ad ottobre e possiede anche proprietà terapeutiche: è un ottimo alimento diuretico, digestivo es è l’ideale per migliorare il buon funzionamento del fegato.

I carciofi vengono utilizzati in cucina per realizzare numerosi piatti si inizia dai più conosciuti carciofi alla giudea per arrivare a primi piatti come questo che vi spiegheremo a breve per terminare con i carciofi farcito con carne tritata che si presentano come un secondo piatto particolare.

La lasagna bianca con carciofi è una valida alternativa per sostituire la classica lasagna e presentare una pietanza diversa dal solito se si ha in mente un menù vegetariano degno di nota.

Questa ricetta è semplice da realizzare ma richiede del tempo per la sua esecuzione sia per selezionare e pulire i carciofi che per cuocerli e dedicarsi ai restanti passaggi della ricetta. Per ottenere il massimo del sapore è fondamentale utilizzare i carciofi freschi.

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Sfoglia per lasagne 500 gr

Carciofi 1 kg

Besciamella 200 ml

Mozzarella 300 gr

Sale q.b.

Olio extra vergine d’oliva 2 cucchiai

Aglio 1 spicchio

Grana grattugiato 100 gr

Pepe q.b.

Esecuzione

  1. Con un coltello eliminare la parte del gambo di ciascun carciofo e quella esterna. Con le mani togliere tutte le foglie più dure fino ad arrivare internamente a quelle più sottili e tenere.
  2. Dividere i carciofi in due parti e lavarli  con abbondante acqua corrente.
  3. Riempire una pentola capiente con acqua corrente, salare e tuffare i carciofi insieme allo spicchio d’aglio privato dell’anima. Aggiungere l’olio extra vergine d’oliva e lasciar cuocere a fiamma vivace per circa un’ora e mezza.
  4. Quando l’acqua di sarà completamente assorbita e i carciofi saranno cotti, prenderli con una schiumarola e riporli in una ciotola di vetro e lasciarli raffreddare.
  5. Tagliare la mozzarella a dadini.
  6. In una teglia da forno sistemare alla base le sfoglie per la lasagna, aggiungere un paio di cucchiai di carciofi, la mozzarella tagliata a dadini, un cucchiaio di besciamella e un cucchiaino di formaggio grattugiato.
  7. Continuare a creare i vari strati di lasagna, seguendo lo stesso ordine e chiudere la parte superiore le sfoglie per la lasagna, un filo di olio a crudo e una spolverizzata di pepe.
  8. Infornare per circa 40 minuti a 180 gradi.
  9. Trascorso il tempo necessario per la cottura, lasciare intiepidire per rendere più compatta la lasagna di carciofi.
  10. Tagliare in fette e sistemare le porzioni nei piatti.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita