Loading…
Culinaria / 0 Comments / 131 View

Torrone con mandorle e nocciole: la ricetta

Dic 20 / 2016 7:31PM

È uno dei protagonisti più gettonato durante le feste di Natale: dalla Vigilia fino all'Epifania. È il torrone! e se lo realizzassimo in casa? Ecco la ricetta!

Il torrone è il sinonimo del Natale e di tutte le ricorrenze di questo periodo. Il suo nome deriva dall’antico latino torreo che significa tostare. Infatti la frutta secca contenuta all’interno del torrone va tostata in modo da renderlo meno stucchevole e dare quella nota abbrustolita che possiede quel quid in più.

Per la sua bontà questo dolce si è diffuso in tutto il territorio italiano e nel mondo. Oggi lo si può acquistare in numerose varietà ma la ricetta antica di un tempo era costituita da: nocciole, mandorle, miele, albume che venivano dosati tra loro ed elaborate

E se invece di comprarlo già confezionato lo si volesse prepara in casa?

Con questa  ricetta non si rischierà di sfigurare o di deludere gli amici.

Torrone con le mandorle: la ricetta

Torrone con le mandorle

Ingredienti

Malto di riso 150 gr

Miele 100 gr

Albume 1

Mandorle sgusciate 200 gr

Nocciole 100 gr

Cialde di amido q.b.

Esecuzione

  1. Sciogliere a bagnomaria per circa 30 minuti il miele e l’amido, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
  2. Trascorso il tempo necessario quando gli ingredienti saranno diventati di un colore giallo paglierino, aggiungere l’albume montato precedentemente con una frusta.
  3. Lasciare cuocere il tutto sempre a bagno maria per circa 2 ore fino a quando non avrà un aspetto compatto e spumoso.
  4. Tostare le mandorle e le nocciole in forno per circa 20 minuti a 150 gradi. Controllar spesso per evitare che si possano bruciare.
  5. Aggiungere successivamente le mandorle e le nocciole all’interno della pasta di torrone e mescolare in modo da distribuire equamente la frutta secca.
  6. Appena il torrone si sarà indurito al punto giusto, lasciarlo raffreddare.
  7. Stendere le cialde su di un piano da lavoro, versare all’interno il composto, livellandolo con una spatola da cucina.
  8. Riporre sopra l’altra cialda e pressare leggermente con le mani i modo da farlo aderire nel modo giusto.
  9. Lasciarlo raffreddare per circa 30 minuti.
  10. Conservare il torrone in una scatola di latta con chiusura ermetica.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita