Loading…
Culinaria / 0 Comments / 737 View

Spaghetti con le vongole: il trionfo dell'estate!

Lug 20 / 2016 10:58AM

Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto a base di pesce: è semplice, sincero e gustoso. È una pietanza adatta per qualsiasi occasione o perido dell'anno.

Gli spaghetti con le vongole sono in piatto tipico delle zone di mare, la freschezza ed il sapore inconfondibile di questo mollusco ricorda l’acqua salata in cui vive e fa pensare all’estate e alle cene all’aperto.

È un primo piatto composto da pochi ingredienti ma ha un sapore così unico, che lo rende adatto anche per pranzi speciali e più ricercati.

Le vongole sono di facile reperibilità durante tutto l’anno, quindi se si ha nostalgia del mare e delle belle giornate, preparalo in inverno regalerà un ricordo estivo al palato e alla mente.

Realizzare gli spaghetti con le vongole è semplice: il suo unico segreto è racchiuso nella freschezza degli ingredienti utilizzati.

Se si sta pensando di preparare una cena sfiziosa a base di pesce ma si ha poco tempo a disposizione e non si vuole rinunciare al gusto, un antipasto di bon bon al formaggio o degli spiedini di cozze, saranno l’ideale per stuzzicare l’appetito prima di poter godere di questo delizioso primo piatto a base di frutti di mare.

Spaghetti con le vongole: la ricetta

Spaghetti con le vongole

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Vongole 500 gr

Spaghetti 340 gr

Aglio 1 spicchio

Prezzemolo un mazzetto

Sale q.b.

Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai

Esecuzione

  1. Lavare accuratamente le vongole sotto abbondante acqua corrente.
  2. In una pentola antiaderente aggiungere 3 mestoli di acqua insieme alle vongole, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti in modo da far aprire i gusci dei frutti di mare.
  3. Appena le vongole si saranno aperte, toglierle dalla padella con una schiumarola, riponendole in una ciotola di vetro abbastanza capiente.
  4. Filtrare l’acqua utilizzata per far aprire le vongole e unirla ai molluschi.
  5. Prendere una padella di medie dimensioni, aggiungere l’olio e lo spicchio d’aglio privato dell’anima e far rosolare a fiamma bassa per circa 5 minuti.
  6. Aggiungere le vongole insieme all’acqua filtrata e ad un pizzico di sale, lasciando cuocere per circa 15 minuti.
  7. Riempire una pentola stretta e lunga con abbondante acqua corrente, salare e portare ad ebollizione. Quando l’acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, tuffare gli spaghetti, controllando il tempo di cottura.
  8. Scolare la pasta al dente e unire alla padella con il sugo con le vongole.
  9. Aggiungere a pioggia il prezzemolo tritato finemente.
  10. Portare in tavola gli spaghetti con le vongole ancora fumanti.

Se non si riesce a rinunciare al colore rosato è possibile aggiungere all’interno di questa ricetta 3 o 4 pomodorini freschi. Per chi ama i sapori decisi e leggermente speziati è possibile inserire durante il soffritto con l’aglio o un piccolo pezzetto di peperoncino piccante.

Gli spaghetti con le vongole si accompagnano bene a vini bianchi dalle note floreali come la Falanghina o l’Inzolia.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita