Loading…
Culinaria / 0 Comments / 708 View

Polpettone di tonno: la ricetta

Apr 03 / 2016 9:34PM

Il polpettone di tonno è un'alternativa al classico polpettone della nonna. Un'idea sfiziosa da mangiare sia calda che fredda ed è adattabile a qualsiasi occasione.

Il polpettone di tonno è un secondo piatto a base di pesce semplice da preparare ma ricco di gusto. Si adatta a cene conviviali, buffet o un pranzi un po’ più impegnativi, può consumarsi sia appena sfornato che freddo: il suo gusto rimarrà invariato.

Gli ingredienti sono essenziali e sono solo 2: patate, tonno in scatola ma, il sapore dato dall’unione di questi semplici ingredienti, sarà davvero unico. Se in programma c’è un picnic o un buffet questa, sarà la ricetta last second ideale.

Questa ricetta è addatta anche per i più piccoli che ne andranno sicuramente ghiotti!

Ingredienti

Tonno 7 scatolette

Patate 1,2 Kg

Sale q.b.

Olio extravergine di oliva 4 cucchiai

Pepe q.b.

Prezzemolo 1 rametto

Esecuzione

  1. Pelare le patate e lessare per circa 30 minuti in una pentola con abbondante acqua.
  2. Lasciarle intiepidire per poterle lavorare successivamente.
  3. Mettere a sgocciolare il tonno nelle scatolette e privarle completamente dell’olio.
  4. Tritare finemente il prezzemolo, riponendolo in una ciotola.
  5. Passare il tonno in un passaverdura insieme alle patate lesse.
  6. Compattare bene gli ingredienti tra loro.
  7. Aggiungere il prezzemolo, salare e dare una forma di polpettone al composto.
  8. Aggiungere dell’olio a filo cuocere in forno a 150 gradi per mezz’ora.
  9. Servire caldo!

Il contorno ideale per questa ricetta, se si decide di servirlo caldo, sono le patate al forno.

Nel caso in cui si opti per il polpettone di tonno freddo, non sarà necessario cuocerlo ma lasciarlo riposare semplicemente in frigo. Per questa seconda opzione l’accompagnamento ideale sono i cetriolini sotto aceto e per chi non disdegna anche della maionese.

Il polpettone di tonno freddo potrà essere tagliato in fette e farcire l’interno con lattuga fresca e pomodori gialli e rossi, per  dare un tocco di sapore e colore in più.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita