Loading…
Culinaria / 0 Comments / 416 View

Polpette di melanzane: la ricetta vegeteriana

Gen 09 / 2017 8:57AM

Quando si è a corto di idee e non c’è niente di meglio che preparare le polpette ma non quelle classiche: le vegetariane! Le polpette con le melanzane sono l’ideale per regalarsi qualcosa di buono ma con un pizzico di fantasia.

Realizzare le polpette di melanzane è semplice: bastano pochi ingredienti, una manciata di tempo e un pizzico di creatività ed il gioco è fatto. Questa pietanza può essere presentata come aperitivo se si ha in mente di passare una serata in allegria con gli amici, magari, sorseggiando un bicchiere di vino. Ma possono essere anche un secondo di verso dal solito e vegetariano, se si ha voglia di una polpetta più leggera rispetto a quella con la carne.

Le polpette possono essere sia cotte in forno che fritte: dipenderà tutto dal gusto personale e dalla voglia che si avrà al momento.

Se si ha del pane duro che si è dimenticato di buttare via: non fatelo! Perché per realizzare le polpette di melanzane il pane raffermo è perfetto più del pancarré!

Ingredienti

Dosi per 6 persone

Melanzane 6

Aglio 3 spicchi

Uova 3

Olio di semi q.b.

Sale q.b.

Pane raffermo q.b.

Pangrattato q.b.

Latte parzialmente scremato 500 ml

Esecuzione

  1. Sbucciare le melanzane e lessarle in una pentola riempita con abbondante acqua e un cucchiaino di sale.
  2. Lasciarle cuocere per circa 15 minuti.
  3. Trascorso il tempo necessario, prenderle con una schiumarola, riporle in una ciotola di vetro e lasciarle raffreddare.
  4. Quando saranno diventate fredde, tagliarle a pezzetti con un coltello e successivamente strizzarle bene, in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso.
  5. Mettere in ammollo il pane duro in una ciotola riempita di latte, per farlo ammorbidire. Strizzare bene il pane e aggiungere alla ciotola con le melanzane. Nel caso la consistenza non risultasse ancora compatta, è possibile aggiungere del pan grattato.
  6. Sbucciare gli spicchi d’aglio, tritarli finemente e aggiungerli alle melanzane.
  7. Unire al composto le uova, il prezzemolo tritato finemente ed il formaggio grattugiato.
  8. Mescolare tutti gli ingredienti, lavorando l’impasto con le mani,
  9. Iniziare a formare le polpettine.
  10. Riempire una pentola con l’olio di semi e lasciarlo riscaldare a fiamma bassa. Immergere le polpette, quando avrà raggiunto la giusta temperatura.
  11. Quando si saranno cotte al punto giusto, diventando dorate, toglierle con una schiumarola e riporle su di un piatto abbastanza capiente, rivestito con carta assorbente.
  12. Portare in tavola tiepide!

Nel caso le polpette di melanzane dovessero avanzare, sarà possibile consumarle anche fredde il giorno dopo: saranno ancora più gustose. Oppure è possibile utilizzarle come farcitura per realizzare un panino gourmet vegetariano, accompagnandole con della salsa allo yogurt.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita