Loading…
Culinaria / 0 Comments / 541 View

Insalata rustica vegana

Ago 14 / 2016 11:52AM

Insalata è una pietanza che lascia libero sfogo alla creatività culinaria! Può essere un contorno ma anche un ricco piatto unico ottimo da portare in ufficio!

L’estate, il caldo e la voglia di mantenersi leggeri in previsione delle tanto attese vacanze, in cui non si vuole apparire fuori forma, ci fanno pensare a piatti tristi come quelli in cui il colore predominante è il verde pallido della lattuga unito al bianco della ciotola.

Invece è possibile realizzare diverse insalate, sane colorate, nutrienti, vegane e che, allo stesso tempo non siano caloriche. Un esempio? L’insalata rustica!

Questa ricetta è facile, veloce e gustosa: è l’ideale da preparare se si ha poco in tempo in cucina o se si ha l’abitudine di mangiare fuori casa.

Se è avanzato del pane non più fresco e che pensate che sia da buttare: non fatelo perché vi servirà per l’insalata rustica!

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Rucola 200 gr

Pomodorini 100 gr

Cetrioli di medie dimensione 2

Sedano 1 costa

Olive verdi denocciolate 70 gr

Lattuga 1 cespo

Olio extra vergine d’oliva 4 cucchiai

Sale q.b.

Pane 4 fette di media grandezza

Esecuzione

  1. Lavare accuratamente la rucola e fare la stessa cosa per la lattuga, asciugandole con un panno di cotone.
  2. Lasciare le foglie di rucola intere e dividere in pezzi di media grandezza le foglie di insalata.
  3. Lavare accuratamente il gambo di sedano, eliminando la parte terrosa e tagliare finemente.
  4. Lavare i pomodorini e dividere ciascuno in 4 parti.
  5. Tagliare le fette di pane, ricavando dei cubetti.
  6. Far riscaldare a fiamma dolce una padella antiaderente, aggiungere i cubetti di pane, versando un filo d’olio e lasciarli dorare da tutte le parti.
  7. In una ciotola abbastanza capiente, aggiungere le verdure insieme alle olive e condire con sale e olio. Girare per mischiare in modo uniforme il condimento.
  8. Disporre in un’altra ciotola il pane croccante e portare in tavola!

Quella appena descritta è la versione vegana ma se siete amanti dei formaggi e non si riesce proprio a farne a meno è possibile aggiungere della feta tagliata in cubetti. Se si sceglie questa opzione si consiglia di non salare l’insalata rustica per evitare di renderla eccessivamente saporita.

Se si decide di portare l’insalata rustica fuori casa è preferibile portare il pane abbrustolito in un recipiente separato per poterne godere della sua piena friabilità!

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita