Loading…
Culinaria / 0 Comments / 755 View

Insalata di tofu con verdure e arachidi croccanti: una ricetta indonesiana

Mag 02 / 2016 11:09AM

Con le giornate calde non c'è niente di meglio di un'insalata fredda, ricca di sapori e di una cucina diversa. Perché non ispirarsi all'Indonesia, realizzando un'insalata con tofu, verdure e arachidi croccanti? Ecco come fare!

L’insalata di tofu con verdure e arachidi croccanti è una ricetta tipica dell’Indonesia, il suo nome originale è gado gado. Più che un’insalata la si potrebbe definire un piatto unico, adatto alle giornate calde o da preparare per picnic fuori casa o per stupire i commensali con una pietanza diversa dal solito! Il tempo di preparazione è minimo, richiede all’incirca 40 minuti mente il tempo di cottura è un po’ più lungo: un’oretta circa.

L’insalata di tofu con verdure e arachidi croccanti è una pietanza adatta anche ai vegetariani perché non contiene carne o pesce. Questa insalata è composta da due ingredienti particolari: la radice fresca di kencur e la comeoglia di kaffir lime, che si potranno trovare tranquillamente in un negozio specializzato in prodotti asiatici. Ma cosa sono?

Le foglie di kaffir lime hanno un sapore gradevole e pungente, in genere vengono utilizzate per il curry ma sminuzzate vengono utilizzate per guarnire le insalate.

Il kencur è una radice, ha un’aroma che ricorda la canfora e va usato con parsimonia per non rovinare e coprire i piatti con il suo sapore persistente.

Ecco come prepararla!

Ingredienti

Dosi per 4-6 persone

Germogli di fagiolo senza bucce 50 gr

Spinaci 250 gr

Carote 1

Fagiolini 100 gr

Cavolo verde 1/4

Tofu 2 panetti da 200 gr ciascuno

Uova 2

Scalogno 1

Olio di semi q.b.

Per condire

Arachidi senza sale tostati 150 gr

Aglio 2 spicchi

Peperoncini rossi medi 2

Radice fresca di kencur 1/2

Kaffir lime 1 foglia

Salsa di soia dolce 3 cucchiai

sale metà cucchiaino

Acqua 500 ml

Succo di limone 1 cucchiaino

Esecuzione

  1. Con un coltello eliminare la parte inferiore più dura degli spinaci, lavarli accuratamente, togliendo qualsiasi residuo terroso.
  2. Pelare la carota e tagliarla alla julienne, pulire i fagiolini, eliminando le due estremità.
  3. Separare le foglie del cavolo e tagliarle a fette e infine lavare con abbondante acqua corrente.
  4. Friggere in una padella con olio di semi i panetti di tofu, farli raffreddare e tagliarli a cubetti.
  5. Riempire un pentolino con acqua corrente,aggiungere le uova e portare ad ebollizione, lasciando cuocere per circa 15 minuti.
  6. Trascorso il tempo necessario per la cottura, sbucciare le uova e dividere ciascuno in 4 parti.
  7. Pulire i peperoncini con un panno di cotone, dividere a metà e privare dei semi interni.
  8. Sbucciare la radice di kencur e tagliarla a fette sottili.
  9. in una padella antiaderente aggiungere 3 cucchiai di olio di semi, riscaldare a fiamma dolce e far rosolare le fette di scalogno per circa 4 minuti. Trascorso il tempo necessario per la cottura, prendere le fettine di scalogno e riporle in una ciotola.
  10. Tritare  grossolanamente le arachidi, l’aglio e il peperoncino insieme al kencur in un frullatore. Mettere gli ingredienti appena tritati in una pentola con dell’acqua, porre ad ebollizione e lasciar cuocere per circa un’ora a fiamma bassa. Mescolare spesso per evitare che si attacchino gli ingredienti.
  11. Trascorso il tempo necessario, togliere dal fuoco e riporre il condimento in una ciotola, aggiungendo il succo di limone. Mescolare e cospargere le fettine di scalogno fritto.
  12. Riempire con dell’acqua corrente una pentola di dimensioni medie e portare ad ebollizione. Quando l’acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, tuffare prima i germogli  di fagiolo che dovranno cuocere 30 minuti, i fagiolini e il cavolo insieme che dovranno cuocere per circa 3 minuti.
  13. Aggiungere la carota che avrà bisogno di 2 minuti per lessarsi ed infine gli spinaci. Finito il tempo totale per la cottura, scolare.
  14. Disporre le verdure sul piatto da potata e aggiungere il tofu fritto e le uova sode.
  15. Guarnire con la salsa e lo scalogno fritto.

Se si ha in mente di preparare una cena o un pranzo tipico dell’Indonesia che comprende anche il dolce, la ricetta delle frittelle di banana saranno perfette!

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita