Loading…
Culinaria / 0 Comments / 106 View

Frisella alla mediterranea ed è subito estate!

Lug 02 / 2016 12:54PM

Le friselle sono un alimento che ricorda l'estate perché rappresentano la base per realizzare ricette fresche e ricche di sapore. La frisella alla mediterranea è una ricetta semplice ma allo stesso tempo ricca di gusto!

La frisella è un pane già secco ed è un alimento privo di grassi, infatti, lo rende l’ideale per le diete o per chi ama mangiare in modo salutare.

Anticamente veniva mangiata dai marinai, che erano costretti a stare in mare per mesi senza poter toccare terra: nella stiva ne avevano sempre in grande quantità perché bastava ammorbidirle con un po’ di acqua di mare, condirle con un filo di olio a crudo e del sale ed erano pronte per essere mangiate.

La frisella alla mediterranea è l’ideale da preparare se si ha poco tempo per cucinare e si vuole restare leggeri. Può essere realizzata anche come antipasto o come uno stuzzichino di accompagnamento per aperitivi insieme ai bon bon al formaggio o  agli spiedini di cozze.

Per il condimento ci si potrà sbizzarrire come più si preferisce e si potranno realizzare anche delle ricette svuota frigo in modo da non dover buttare gli avanzi di salumi e formaggi, che altrimenti non si saprebbe come riutilizzare.

Ingredienti

Dosi per 4 persone

4 friselle integrali

Olive verdi snocciolate 50 gr

Tonno in scatola 2 pezzi

Scalogno 1

Basilico fresco 5 foglie

Pomodorini 6

Mozzarella 70 gr

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Esecuzione

  1. Lavare i pomodorini accuratamente con abbondante acqua, asciugarli con un panno di cotone e dividere ciascuno con un coltello in 4 parti. Riporli in una ciotola di vetro.
  2. Aprire le scatolette di tonno e lasciarle sgocciolare per eliminare l’olio di conservazione. Aggiungere alla ciotola con i pomodorini.
  3. Dividere in 2 parti le olive e tagliare la mozzarella a dadini. Unire tutti gli ingredienti insieme alla ciotola con i pomodori, salare e aggiungere 2 cucchiai di olio. Mescolare bene tutti gli ingredienti.
  4. Bagnare leggermente le friselle con acqua fredda, con un cucchiaio guarnire la parte superiore con il condimento.
  5. Lavare e asciugare delicatamente le foglie di basilico fresco, aggiungendo su ogni frisella un paio di foglie.
  6. Portare in tavola!

Per una buona riuscita del piatto occorre ammorbidire le friselle poco prima che desideri mangiarle, in modo da evitare che diventino troppo morbide e si sgretolino. È preferibile utilizzare le friselle integrali perché sostengono meglio il condimento.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita