Loading…
Culinaria / 0 Comments / 709 View

Fiori di zucca in pastella

Lug 28 / 2016 5:48PM

Per un aperitivo o un antipasto all'insegna dei sapori estivi: i fiori di zucca saranno l'ideale per celebrare la stagione calda!

I fiori di zucca sono un alimento molto utilizzato per realizzare fantasiose ricette estive. Il suo sapore delicato lo rende perfetto per la preparazione delle pietanze più diverse: dagli antipasti per arrivare ai primi piatti a base di pesce, terminando con i secondi più originali.

I fiori di zucca pastellati sono un antipasto semplice e gustoso da realizzare, che permette di sbizzarrirsi con la fantasia, soprattutto per quanto riguarda il ripieno: si adatta anche a gusti vegetariani e vegani.

Questa ricetta può essere l’ideale anche per consumare ingredienti di piccola quantità avanzati in frigo e che non si sa come utilizzare in un altro modo!

Fiori di zucca: immagine

Fiori di zucca

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Per il ripieno

Fiori di zucca 8

Mozzarella 100 gr

Parmigiano grattugiato

Pepe q.b.

Prezzemolo 1 mazzetto

Per la pastella

Farina bianca del tipo 00 70 gr

Lievito di birra 10 gr

Acqua 200 ml

Olio di semi q.b.

Sale q.b.

Zafferano 2 cucchiaini

Esecuzione

  1. Tagliare la mozzarella in piccoli cubetti e riporre in una ciotola di vetro.
  2. Eliminare il pistillo interno dai fiori di zucca e lavarli con acqua fredda corrente. Asciugarli delicatamente con un panno di cotone.
  3. In una ciotola unire la farina, con un pizzico di sale e il lievito di birra sbriciolato e mescolare con una frusta, evitando la formazione di grumi.
  4. Versare lentamente l’acqua fino ad ottenere una pastella dalla consistenza morbida, liscia ed omogenea.
  5. Aggiungere lo zafferano e continuare a mescolare fino  quando il composto non sarà diventato di un colore giallino.
  6. Tritare finemente il prezzemolo.
  7. Riempire ogni fiore con un paio di cubetti di mozzarella, mezzo cucchiaino di parmigiano grattugiato, una spolverizzata di pepe e del prezzemolo.
  8. Immergere i fiori di zucca nella pastella.
  9. In una pentola stretta e lunga versare l’olio di semi, riempiendo per 2/4 la pentola. Lasciar riscaldare l’olio a fiamma moderata.
  10. Quando l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura, friggere i fiori, inserendone un paio per volta.
  11. Appena si saranno dorati, toglierli con una schiumarola e disporli su di un piatto rivestito con carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.
  12. Servite i fiori di zucca ancora caldi.

Per dare un tocco di sapore rustico è possibile aggiungere alla farcia appena descritta dei tocchetti di salame dolce. Per chi non vuole rinunciare al sapore del mare è possibile aggiungere all’interno del fiore di zucca un’acciuga.

Se si sta pensando di realizzare una cena o un pranzo sfiziosi, i fiori di zucca potrebbero essere accompagnati da una fresca insalata con mango e gamberi.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita