Loading…
Culinaria / 0 Comments / 411 View

Cinque ricette con le fragole

Apr 22 / 2016 10:13PM

Le fragole sono un frutto che piace molto sia ai grandi che ai più piccoli perché possiede un sapore gradevole e inconfondibile. Ecco alcune ricette tra le più tradizionali a quelle più particolari e raffinate per poter utilizzare le fragole in tutte le salse!

Le fragole sono un frutto che viene utilizzato molto spesso in primavera e in estate perché ha un sapore delicato che si presta alla realizzazione delle classiche e rinfrescanti macedonie o a spiedini di frutta, belli e colorati da vedere per aperitivi all’insegna del finger food.

Le fragole vengono utilizzate spesso anche per la preparazione di dolci, gelati o ghiaccioli home made, che piacciono molto ai più piccoli ma non solo…Cucinare con le fragole è possibile, grazie alla delicatezza che contraddistingue questo frutto, sarà possibile realizzare anche piatti salati per poter stupire in cucina e donare un tocco di raffinatezza in più.

Risotto con le fragole

Risotto con le fragole: la ricetta

Riso con fragole

Cucinare con la frutta per creare pietanze raffinate ed affascinanti al palato è possibile. Il risotto con le fragole è una ricetta vegana e vegetariana che, desterà stupore tra tutti i commensali. La delicatezza della fragole, fondendosi con il sapore del riso creerà un connubio davvero chic!

Ingredienti

 

Dosi per 4 persone

Riso Carnaroli  350 gr

Fragole 150 gr

Ortiche 50 gr

Vino bianco secco 10 ml

Grana Padano 30 gr

Cipolla mezza

Brodo vegetale 1 lt

Olio extra vergine di oliva

Esecuzione

  1. Pulire e lavare accuratamente le fragole, fare la stessa cosa per le ortiche e tagliarle a striscioline.
  2. Sbucciare la cipolla e tritarla finemente.
  3. In una padella antiaderente far riscaldare 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere la cipolla e lasciar rosolare a fiamma bassa per circa 5 minuti.
  4. Aggiungere le ortiche e lasciar insaporire per 2 minuti.
  5. Cambiare la fiamma da dolce a vivace, aggiungere il riso e farlo tostare per un paio di minuti.
  6. Irrorare con il vino bianco e aspettare che evapori.
  7. Aggiungere gran parte delle fragole e portare a cottura il riso, aggiungendo un paio di mestoli di brodo vegetale alla volta. Mescolare spesso.
  8. Quando il riso si sarà cotto a puntino, aggiungere il Grana Padano grattugiato e mescolare per amalgamare il tutto.
  9. Mettere il riso nei piatti e guarnire ciascuna porzione con le fragole messe da parte e un filo d’olio a crudo.

Per gli amanti dei sapori decisi sarà possibile aggiungere al risotto con le fragole una spolverizzata di pepe o della glassa di aceto balsamico. Un vino consigliato per accompagnare questo primo piatto potrebbe essere del Prosecco Superiore Valdobbiadene.

Canestrelli con latte e fragole

Canestrelli con latte e fragole: la ricetta

Crostatine con latte e fragole

Come rendere un momento dolce e raffinato o rendere più piacevole una merenda o un pranzo? I canestrelli con crema di latte e fragole possono essere un’idea particolare e raffinata da presentare alla fine di un pranzo o una cena speciale. I canestrelli con le fragole sono anche l’ideale da presentare come merenda o pausa caffè.

Ingredienti

Rotolo di pasta sfoglia 1

Farina 50 gr

Uova 4

Burro 10 gr

Essenza alla vaniglia 4 gocce

Latte 1 dl

Fragole 2 cestini

Zucchero 40 gr

Esecuzione

  1. Lavorare la pasta sfoglia con un matterello da cucina.
  2. Rivestire con la pasta l’interno degli stampini da dolce.
  3. Preriscaldare il forno a 180 gradi ed infornare per 25 minuti.
  4. Intanto in una ciotola di vetro sbattere le uova con una frusta elettrica insieme allo zucchero.
  5. Quando il composto sarà diventato soffice e spumoso, aggiungere la farina setacciata precedentemente.
  6. Aggiungere il burro raffreddato e sciolto a bagno maria. Continuare a mescolare con lo sbattitore elettrico tutti gli ingredienti, aggiungendo anche l’essenza di vaniglia e il latte a filo.
  7. Cuocere il composto a bagno maria, girando spesso con un cucchiaio di legno fino a quando non risulti di una consistenza solida.
  8. Lasciare raffreddare il composto in un’altra ciotola di vetro, coprire con della pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per circa 3 ore.
  9. Trascorso il tempo necessario, distribuire la crema di latte all’interno dei canestrelli e decorarli con le fragole fresche prima di servirli!

Fragole con cioccolato fondente fuso

Fragole con cioccolato fondente fuso: la ricetta

Fragole con fonduta fredda di cioccolato

Le fragole con cioccolato fondente fuso sono un’idea chic da presentare per le occasione speciali. Gli ingredienti per preparare questo goloso e stuzzicante dessert sono pochi ed anche il tempo di preparazione è minimo. In questa ricetta la nota decisa del cioccolato fondente trova la giusta armonia data dal sapore delicato e fresco della fragola. Stupire con semplicità è possibile!

Ingredienti

Fragole 1 cestino

Cioccolato fondente 100 gr

Esecuzione

  1. Lavare accuratamente le fragole ed asciugarle con un panno di cotone umido.
  2. Sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente.
  3. Inserire uno stuzzicadenti su ogni fragola.
  4. Quando il cioccolato fondente si sarà fuso alla perfezione, intingere delicatamente la fragole e riporla su di un piatto rettangolare e piano.
  5. Eseguire lo stesso procedimento per tutte le fragole.
  6. Lasciar raffreddare in frigo e servire al momento di mangiarle.

Gelato di riso con fragole su cialda croccante

Gelato d riso su cialda croccante: la ricetta

Gelato di riso con fragole

Il gelato di riso con le fragole è una versione originale e diversa di preparare il gelato artigianale in casa. Il gelato è un dessert rinfrescante l’ideale per uno spuntino estivo. Il riso è un alimento che si presta molto bene per la realizzazione dei dolci come la torta di riso con il cioccolato.

Ingredienti

Per il gelato

Riso Originario 100 gr

Latte 40 cl

Panna fresca 100gr

Zucchero semolato 180 gr

Vaniglia 1 stecca

Sale 3 gr

Fragole 1 cestino

Per la cialda

Albume 20 gr

Zucchero a velo 20 gr

Burro 20 gr

Esecuzione

  1. In un pentolino sciogliere il burro a fiamma dolce, versarlo successivamente in una ciotola abbastanza capiente.
  2. Aggiungere lo zucchero a velo, la farina setacciata, gli albumi e mescolare con un cucchiaio di legno.
  3. Lasciare riposare il composto per la cialda per circa 30 minuti.
  4. Lavare e asciugare accuratamente le fragole e tagliare a cubetti.
  5. In una pentola versare la panna insieme al riso, aggiungere un pizzico di sale e portare ad ebollizione.
  6. Unire una parte delle fragole e la stecca di vaniglia. Quando il riso si sarà cotto, togliere la stecca di vaniglia, aggiungere lo zucchero e frullare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.
  7. Versare il contenuto nella gelatiera e lasciarlo addensare.
  8. Stendere il composto per la cialda in una teglia rivestita con carta forno. Formare dei dischi dello spessore di 3mm.
  9. Infornare a 180 gradi e lasciar cuocere per circa 5 minuti.
  10. Trascorso il tempo necessario per la cottura delle cialde, con l’aiuto di una spatola, sistemare la cialda su di un bicchiere capovolto in modo da formare un cestino e lasciare raffreddare.
  11. Saltare in padella le restanti fragole insieme allo zucchero.
  12. Servire in ciascun piatto due palline di gelato di riso con le fragole all’interno della cialda e guarnire con le fragole caramellate ancora calde.

Spiedini di frutta con le fragole

Spiedini di frutta: la ricetta

Spiedini di frutta fresca

In cucina le cose più buone sono quelle semplici, fresche e genuine come gli spiedini realizzati con frutta fresca di stagione. Gli spiedini di frutta con le fragole sono un’idea sana, colorata e gustosa per mangiare la frutta in compagnia e dare un tocco divertente e colorato alla tavola, dato dal rosso intenso delle fragole. Gli spiedini di frutta con le fragole sono l’ideale da preparare per aperitivi  organizzati a casa e si accompagnano molto bene a cocktail floreali sia alcolici che analcolici.

Ingrediento

Fragole 1 cestino

Uva rossa 10 chicchi

Melone 2 fette

Kiwi 2

Mirtilli 50 gr

Ananas 2 fette

Limoni 2

Zucchero di canna 1 cucchiaio

Esecuzione

  1. Lavare accuratamente la frutta e asciugarla con un panno di cotone.
  2. Tagliare tutta la frutta in pezzi di media grandezza e riporre ciascuna varietà in una ciotolina apposita in modo da non mischiarli.
  3. Spremere i limoni in un bicchiere, eliminando gli eventuali semini, aggiungere lo zucchero e mescolare in modo da far sciogliere lo zucchero.
  4. Inserire i pezzi di frutta su degli spiedini lunghi, alterando le diverse tipologie di frutta.
  5. In un piatto abbastanza grande, disporre gli spiedini in modo circolare e cospargere con il succo di limone.
  6. Portare in tavola!

 

 

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita