Loading…
Culinaria / 0 Comments / 597 View

Barchette di melanzane farcite con cous cous

Nov 16 / 2016 6:31PM

Un’idea diversa per il primo piatto ricco di sapore e di colore: vegano, arricchito di tocco orientaleggiante. Semplice da realizzare e non richiede grandi talenti culinari. Bisogna solo stare atenti ai detagli.

Il cous cous appartiene alla tradizione culinaria dei Paesi mediorientali. è un alimento conviviale, infatti in questi posti generalmente lo si consuma insieme, mangiandolo con le mani e in un unico e grande piatto sociale.

Dire cous cous significa dire socievolezza e piacere di mangiare insieme. Se state pensando ad un piatto sano, vegano o semplicemente in frigo sono rimaste solo alcune verdure: le barchette di melanzane saranno un’idea last second che metterà il buon umore a chiunque!

È importante che le verdure siano fresche e di ottima qualità perché queste sono le responsabili per il successo di questa pietanza.

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Melanzane lunghe 2

Peperoni gialli 2

Peperoni verdi 2

Peperoni rossi 2

Aglio 1 spicchio

Prezzemolo 1 mazzetto

Zucchine 2

Pomodorini 250 gr

Sale q.b.

Olio extravergine d’oliva q.b.

Brodo vegetale 1,5 lt

Cous cous 350 gr

Esecuzione

  1. Eliminare le due estremità delle melanzane, dividendo ciascuna in due parti dal verso della lunghezza.
  2. Con un cucchiaio scavare l’interno, eliminando la polpa e riponendola in una ciotola.
  3. Riempire una pentola di piccole dimensioni con acqua e un pizzico di sale e portare ad ebollizione. Quando l’acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, tuffare la polpa di melanzane e lasciarla cuocere per circa 10 minuti.
  4. Trascorso il tempo necessario per la cottura, passare nel frullatore e ricavarne una crema densa.
  5. Spuntare le zucchine, lavarle accuratamente, asciugarle con un panno di cotone e tagliare a rondelle.
  6. Pulire i peperoni, eliminando con un coltello la parte del picciolo, dividere a metà e togliere i semi interni. Tagliare a listarelle non molto sottili perché il peperone durante la cottura, perde molta acqua e quindi si restringe notevolmente.
  7. Preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare le barchette di melanzane per circa 15 minuti in modo da farle indurire perché dovranno sostenere il ripieno con il cous cous.
  8. Trascorso il tempo necessario, far raffreddare le melanzane.
  9. In una padella antiaderente aggiungere 3 cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio privato dell’anima, lasciandolo rosolare per circa 4 minuti a fiamma dolce.
  10. Trascorso il tempo per la rosolatura dell’aglio, toglierlo dalla padella e aggiungere le verdure insieme a 2 bicchieri d’acqua e un pizzico di sale. Lasciare cuocere il tutto a fiamma bassa per 20 minuti.
  11. Aggiungere i pomodorini, lavati, asciugati e divisi in due parti, proseguendo la cottura per altri 5 minuti.
  12. In una ciotola di medie dimensioni riporre il cous cous, aggiungendo 3 cucchiai di olio e lavorare con una forchetta i granelli in modo da separarli.
  13. Irrorare con un paio di mestoli per volta di brodo caldo, mescolando spesso con un cucchiaio di legno fino a quando non si sarà cotto. Unire le verdure rosolate precedentemente in padella e la crema di melanzane, mescolando in modo da distribuire gli ingredienti.
  14. Con un cucchiaio farcire le barchette di melanzane con il cous cous di verdure.
  15. Infornare per 5 minuti 180 gradi.
  16. Servire le barchette di melanzane, aggiungendo a filo dell’olio e del prezzemolo fresco appena tritato.

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita