Loading…
Culinaria / 0 Comments / 772 View

Abbacchio Arrosto: la ricetta tradizionale

Mar 26 / 2016 8:55PM

L'agnello, il capretto e l'abbacchio sono gli ingredienti fondamentali da cucinare il giorno di Pasqua. La scelta può variare da regione a regione. A roma si prepara l'abbacchio arrosto!

L’abbacchio al forno è un secondo piatto immancabile sulle tavole dei romani. La carne tenera e succulenta dell’abbacchio, unita alle patate e aromatizzata con la nota inconfondibile del rosmarino, crea un equilibrio di sapori unico. Questa pietanza è semplice da realizzare, si compone di pochi ingredienti che ben si sposano tra loro e creano un gustoso e ricco alternarsi di sapori.

L’abbacchio a Roma si tramanda per tradizione e, ancora oggi, si presenta sulle tavole imbandite per la Pasqua. Si è solito prepararlo in molti modi, i tradizionali sono: a scottadito ossia cotto sulla brace o al forno con le patate.

Ingredienti

Agnello di latte 1 Kg

Patate 500 gr

Olio extravergine di oliva 5 cucchiai

Rosmarino 3 rametti

Sale q.b.

Pepe q.b.

Esecuzione

  1. In una teglia molto capiente, inserire l’abbacchio intero e cospargerlo con l’olio e i rametti di rosmarino.
  2. Lavare, pelare le patate, tagliarle a fette tutte uguali e riporle tutte intorno al pezzo di carne.
  3. Aggiungere l’olio e il sale, se necessario, spolverizzare con abbondante pepe.
  4. Preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare almeno per un’ora.
  5. Girare spesso l’abbacchio durante la cottura per ottimizzare la rosolatura su entrambi i lati.

 

 

 

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita