Loading…
Culinaria / 0 Comments / 759 View

A Milano mangeremo nudi!

Lug 15 / 2016 8:13PM

State cercando nuove sensazioni? Dalla metà di luglio nel ristorante l'Italo Americano sarà possibile consumare i pasti completamente nudi.

Il ristorante è situato a Cerro Maggiore, in Via San Clemente 151. Apparentemente non si nota niente di speciale. Il suo interno è accogliente e vengono serviti piatti della cucina italiana e americana, come hamburger. Però una volta alla settimana, il locale offre la possibilità di vivere la serata in modo non convenzionale: mangiare in circostanze naturali e come ci ha fatto Madre Natura. Scioccante? Non necessariamente, se eliminiamo inutili associazioni: mangiare nudi non è sinonimo di locale per scambisti o a sfondo sessuale.

image

Come funziona?

Dunque si prenota in anticipo perché questa tipologia di serata non è sempre disponibile tutte le sere ma una volta a settimana. È possibile effettuare prenotazioni, telefonando al locale o acquistando la serata su Groupon.

L’ingresso è accessibile non solo a coppie ma anche a single: per ogni 5 coppie che entrano nel locale, è permesso l’ingresso ad un single.

Il prezzo per i single è di 100 euro ma presentando la tessera Anita, l’ingresso e la cena subiranno uno sconto del 50%, dunque, il costo sarà di 50 euro.

Le coppie invece pagheranno 50 euro a testa e presentando la tessera per naturisti, riceveranno uno sconto del 10%.

Per garantire il rispetto della serata, evitando spiacevoli inconvenienti, ci sarà un addetto alla vigilanza che allontanerà i molesti. Al locale si arriverà vestiti e ci si spoglierà dietro appositi separé. Si uscirà in modalità “nature”, accompagnati da un asciugamano, che poi servirà per sedersi .

Tutto è svolto nel pieno della trasparenza e della legalità: in Lombardia esiste una legge sulla privacy, che disciplina la pratica del nudismo. Quindi è tutto a norma.

Per poter garantire la massima riservatezza è assolutamente vietato utilizzare i telefoni cellulari. Se siete dei nerd, fantasticate a casa vostra.

 

Cosa si mangia?

image

Per l’occasione il ristorante l’Italo Americano ha realizzato un menù ad hoc composto da un menù fisso che comprende:

  • antipasto con rollè di melanzana in cesto di parmigiano su letto di mousse di pomodoro
  • primo con trofie con gamberetti e funghi porcini su crema di asparagi
  • secondo con filetto lardellato in crosta di nocciole con vellutata di zucca e pistacchi
  • un contorno a scelta
  • dolce con mousse di cioccolato guarnita
  • bevanda a scelta tra 1/4 di vino bianco o rosso oppure birra oppure bibita
  • bottiglia d’acqua ogni 2 persone
  • caffè
  • drink a scelta dal bar durante il post-cena
  • coperto

Il tutto alla cifra di 120,00 euro ma se si decide di acquistare la cena su Groupon il prezzo è di 79,99 euro.

Ma come è venuta in mente l’idea di realizzare una cena per nudisti? Lo abbiamo chiesto a Natale Romeo, il proprietario di Italo Americano:

L’idea è nata guardando su internet. Sono rimasto colpito dalla foto pubblicata da Gianni Morandi nudo e dalla possibilità legale di poter organizzare degli eventi per nudisti.

È così che è nata l’idea!

Le cene dovrebbero iniziare il 15 luglio ma qualche ora fa il Comune di Milano sta facendo dei controlli su permessi ed altre normative. Tutto sarebbe regolare se il ristorante avesse aperto da poco. Ma esiste da 4 anni! E allora la domanda sorge spontanea: è una questione di casualità oppure no?

 

Lascia commento

*

Trenderly Newsletter

Portale di Moda, Cucina, Design e Stile di Vita